16 Novembre 2019 la giornata comincia molto presto.
Alle 4,30 del mattino, due Doblò che vanno a trovare Gennaro, un nuovo amico che nella vita non ha avuto troppa fortuna.
Gennaro è un ragazzo che vive con la famiglia in provincia di Salerno, sono oltre 700 chilometri dalla nostra sede.
Gennaro ha un grosso problema e un sogno, il problema è che non si può muovere in maniera autonoma, e il sogno sarebbe quello di avere un mezzo con il quale potersi spostare.
A volte succede, quando uno meno se lo aspetta che arriva l’evento, la serie di coincidenze che portano il raggio di sole nelle giornate nuvolose.
Croce Italia Comuni di Pianura ha un Doblò con pedana per il sollevamento delle carrozzine, che ha già parecchi anni, il suo lavoro lo ha svolto sempre in maniera esemplare ma con l’arrivo dei nuovi mezzi è sempre meno sfruttato, il valore commerciale non è elevato e il Consiglio Direttivo viene a conoscenza del sogno di Gennaro.
Così si decide per donare il Doblò a Gennaro, non è la prima volta che la nostra Associazione fa gesti simili, tre anni fa fu donata una ambulanza ad una Pubblica Assistenza della provincia di Avellino, e anche stavolta siamo rimasti in Campania dove abita Gennaro.
Come dicevamo, la mattina alle 4,30 il Presidente accompagnato da due volontari hanno macinato gli oltre 700 chilometri (e altrettanti in rientro) per consegnare il regalo.
Il Presidente scrive tramite messaggio ” Dopo viaggio con levataccia alle 4;30 la cosa più bella è vedere la faccia sorridente del ragazzo”, in questo breve messaggio c’è la gioia e l’onore di avere esaudito il sogno di Gennaro, un caloroso abbraccio a lui e alla sua famiglia da parte di tutti i nostri volontari.