ESSERE VOLONTARI

«L’opera umana più bella è di essere utile al prossimo» (Sofocle)

Diventando volontari si decide di mettere a disposizione il proprio tempo per aiutare il prossimo ricevendo in cambio gratitudine da parte delle persone e soddisfazione personale.

Nella grande famiglia PACI, essere volontario vuol dire aiutare in modi diversi:

SERVIZIO IN AMBULANZA : servizio d’emergenza in convenzione con il 118 di Bologna Soccorso che prevede dei turni sull’ambulanza, previo il conseguimento di corsi di formazione che ti abiliteranno all’utilizzo dei vari presidi e a prestare il primo soccorso alle persone che ne avranno bisogno. Il soccorso sanitario prevede un impegno costante che si svolge giornalmente, a turni di 4-5 ore.

ASSISTENZA ALLA POPOLAZIONE :   il servizio alla popolazione consiste nelle consegne di spese /farmaci a chi né ha la necessità, nell’assistenza alle persone fragili (come gli anziani), alle famiglie in quarantena o positive al Covid-19.

TRASPORTO SANITARIO (su richiesta ): consiste nel trasporto e nell’accompagnare i cittadini a visite mediche o terapie giornaliere con i nostri mezzi adibiti anche al trasporto persone diversamente abili, come per esempio trasporto di pazienti ricoverati in un ospedale ad un altro ospedale oppure dalla propria abitazione privata ad un ospedale, per visite specialistiche, dimissioni o trasferimenti per persone con difficoltà a muoversi o portatori di handicap.

Sta a te scegliere le attività che più ti piacerebbe svolgere.